Bolzonello: «favoriamo gli investimenti in nuove tecnologie»

Un bando, aperto alle piccole e medie imprese di tutti i settori produttivi, inclusi i liberi professionisti, per progetti di investimento in tecnologie dell’informazione e della comunicazione (Ict) con una dotazione finanziaria di 6 milioni di euro, è stato approvato dalla Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta del vicepresidente Sergio Bolzonello.

Si tratta di un bando che si apre per la prima volta dopo molti anni dalla precedente programmazione e che attua il Por Fesr 2014-20 su investimenti a favore della crescita e dell’occupazione e che, conformemente alle scelte operate nella Strategia regionale di ricerca e innovazione per la specializzazione intelligente del Friuli Venezia Giulia sostiene gli investimenti in coerenza con le aree di specializzazione e con le relative traiettorie di sviluppo attraverso l’attribuzione di punteggi premiali per la definizione della graduatoria.

Articolo completo: FRIULI VENEZIA GIULIA, LA REGIONE STANZIA 6 MILIONI DI EURO PER LA DIGITALIZZAZIONE DI PMI E PROFESSIONISTI

Fonte: Il NordEst Quotidiano

Commenta