Il sistema fieristico veneto si presenta formato da primari poli fieristici presenti in diverse città venete e supportato da una capillare rete di strutture organizzative e ricettive sul territorio.

Tali fiere hanno l’obiettivo di promuovere e supportare le aziende del territorio nel mercato nazionale ed internazionale. In tal senso nel corso degli anni si è assistito ad una evoluzione degli eventi e delle manifestazioni fieristiche, dal mercato locale e nazionale verso i mercati europei ed internazionali, al fine di poter soddisfare le nuove esigenze delle aziende partecipanti.

Gli eventi proposti si distribuiscono lungo tutto il corso dell’anno e forniscono una offerta fieristica di eccellenza, diretta sia agli operatori di settore sia al pubblico.

L’attività degli enti fieristici organizzatori non si limita all’organizzazione degli spazi; infatti per concretizzare il potenziale del territorio e per soddisfare la sempre maggior richiesta di incontri diretti tra aziende clienti, partner e fornitori, nel corso delle giornate espositive vengono organizzati spazi ed eventi dedicati esclusivamente ad incontri B2B tra le aziende presenti in fiera e i potenziali clienti e buyers visitatori.

Esempi fieristici divenuti veri brand internazionali sono “VicenzaOro” per la promozione del settore orafo; “VinItaly” per il vino ed i distillati; “Marmomacc” la mostra internazionale di marmi, tecnologie e design legate al marmo.

 

LE PRINCIPALI FIERE ED ENTI FIERISTICI IN VENETO

FIERA
CITTA’
INDIRIZZO
SITO INTERNET
VERONAFIERE
VERONA
V.le del Lavoro 8, 37135 Verona

FIERA DI VICENZA
VICENZA
Viale della Oreficeria, 16, 36100 Vicenza

PADOVAFIERE
PADOVA
Via Nicolò Tommaseo, 59, 35131 Padova

EXPO VENICE
VENEZIA
Via Galileo Ferraris, 5 – 30175 Marghera-Venezia

LONGARONE FIERE
LONGARONE
Via del Parco, 3, Longarone BL

MAPPA DELLE FIERE IN VENETO

 

RAPPORTO STATISTICO SUL VENETO

Visualizza il Rapporto Statistico 2016 sul Veneto

Visualizza il Rapporto Statistico 2015 sul Veneto – Sintesi

Visualizza il Rapporto Statistico 2014 sul Veneto – Sintesi