Atlantia vuole accelerare la crescita sui mercati internazionali puntando ad asset pregiati nei settori delle autostrade e aeroporti pur mantenendo le proprie radici e soprattutto i piani di investimento in Italia». Inoltre « sta valutando di vendere una quota del 15% in Autostrade per l’Italia per «dimostrare il valore intrinseco di Aspi, aumentarne la liquidità, favorire una diversificazione accrescitiva». L’amministratore delegato di Atlantia, Giovanni Castellucci, illustra oggi a Londra, ai rappresentanti della comunità finanziari,a le strategie di sviluppo e gli obiettivi di crescita del gruppo e nelle slide di presentazione della strategia di Atlantia si evidenzia che per Aspi « è attesa una forte domanda di investitori » nonostante l’offerta prevista sia mirata a un 15% .

Castellucci ha spiegato che «in poche settimane arriveranno le offerte non vincolanti» per la vendita del 15% di Autostrade per l’Italia. Quelle vincolanti – ha aggiunto – dovrebbero invece arrivare «entro febbraio».

Fonte: Il Sole 24 Ore

Articolo: Atlantia investirà 7,5 miliardi in Italia e valuta la vendita del 15% di Aspi

Commenta